Primi su Google: Diventa il leader nel tuo settore sul motore di ricerca più usato al mondo!

Vuoi sapere come apparire su google ai primi posti?

Sbaraglia la concorrenza ed ottieni oltre il 60% del traffico online che cerca il tuo prodotto o il tuo servizio.

Avrai a disposizione subito 2 Strumenti Gratuiti per iniziare

Fai richiesta del Report Seo Gratuito o di una Call Gratuita: avrai a disposizione un esperto SEO che ti aiuterá a capire come poter scalare le ricerche della tua nicchia di mercato e come essere primi su google.

Report SEO Gratuito

Call Gratuita

undraw_phone_call_grmk

Quanto è importante essere essere Primo su Google?

Arrivare al primo posto su google sembra all’apparenza una impresta impossibile, ma con le giuste competenze è possibile raggiungere questo traguardo. Affidarsi ad un esperto SEO è il primo passo per raggiungere il successo.

Vuoi raggiungere la Prima Posizione su Google per le keywords più significative per la tua attività e non hai tempo? prenota una Strategy Call. Aiutiamo Piccole e medie aziende e anche imprenditori ad aumentare la propria visibilità su Google grazie ai nostri inteventi SEO.

Cosa c'è da sapere prima di provare a scalare la SERP su Google?

Essere tra le prime 3 posizioni su google non é sempre possibile.

Il primo posto è quasi sempre occupato da i cosiddetti colossi del web, impossibili da spodestar: Amazon, Ebay, My Personal Trainer, Wikipedia, Giallo Zafferano, Aranzulla etc. Sono caratterizzati da una forte authority e una forte storia regressa ed è visto Google come il migliore.

Essere in prima posizione non é imprescindibile.

Ne vale davvero la pena: in alcuni casi di ricerca, non essere primo su google può portare maggiori conversioni

Gli utenti consultano sempre vari siti e scelgono poi la soluzione più vantaggiosa per loro. Non bisogna quindi sempre cercare la prima posizione in quanto anche essere in altre posizioni (o anche in prima pagina) puó darti soddisfazioni!

Apparire primo non ti garantisce un aumento del traffico.

Per posizionare il tuo sito aziendale o un’articolo di blog, bisogna scegliere delle parole chiave adeguate, keyword che possono portare gli utenti targhettizati alla destinazione finale.

Utenti poco esperti, puntano cosiddette “fashion keyword” ovvero parole chiave con alti volumi di ricerca, ma che portano ad traffico non targhettizato. con tutti i risvolti negativi correlati. Se un utente cerca ad esempio “personal trainer”, potrebbe avere diversi Search Intent, come: cosa fa il personal trainer, oppure vuole guardare dei video su Youtube per allenarsi, informarsi su come diventarlo ecc.

Se atterra quindi sul tuo sito, non vuol dire sia un bene, in quanto non é interessato ai servizi di un Personal trainer di Torino. Il risultato é che l’utente abbandona subito il tuo sito andando ad intaccare metriche importanti come la frequenza di rimbalzo e il tempo di permanenza sul sito.

I risultati di ricerca mutano di continuo e sono personalizzati in base ai gusti degli utenti.

Il Personal Trainer di Torino, che ha quindi incentrato le pratiche SEO su “Personal Trainer” potrebbe essere primo a Torino ma sparire dalla SERP da qualsiasi altro posto d’Italia. Già da diverso tempo i risultati di ricerca di google sono geolocalizzati e Google mostra risultati diversi in base alla geolocalizzazione ed alle passare ricerche fatte. Puoi quindi essere davvero Primo su Google, ma non dappertutto!

Vuoi essere primo su Google? Devi anche essere disposto a investire (tempo e/o denaro).

Per guadagnare le prime posizioni, Google tiene conto del search intent. i contenuti devono essere Utili ed interessanti e devono soddisfare appieno l’intento di ricerca dell’utente. Ed anche avere un sito ottimizzato a fondo di facile lettura dall’utente ed anche dallo spider di google. Tutto ciò porta ad un tempo di lavoro importante per poter curare tutti gli aspetti del sito, dai contenuti alla struttura stessa del sito.

Molte aziende e imprenditori non hanno nè tempo e nè le competenze giuste per tutto questo ed investono del denaro per avvalersi di una Consulenza SEO. Non ci sono trucchi per ingannare Google. L’ alternativa e Google ADS, e dovrai investire un bel pò di soldi.

Se il tuo sito non é orientato alla conversione, essere primi in SERP non serve a nulla!

Fare SEO è solo una dei vari passaggi per una strategia di Web Marketing: Ottenere una conversione, un semplice preventivo o una richiesta dal form di contatto bisogna adottare una strategia messa a a punto sotto ogni aspetto.

Se ti posizioni ottimamente su Google con le giuste chiavi e il tuo sito é mal ottimizzato, molto probabilmente non riuscirai a convertire.

Se hai un sito web che:


Il 90% degli utenti uscirà dal tuo sito istantaneamente.  Avere quindi un sito adeguato è quindi importantissimo per accogliere e convertire i visitatori in potenziali nuovi clienti!